Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Lui ti amava e ti odiava Ti avrebbe distrutta..." di Agatina Sonaggere

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

13
postato da , il
Salvatore:
Pensierino della notte:

Tutto quello che ci serve
è un orrizzonte completamente aperto...
una Domenica un pane...
e una spiaggia dove ritrovarci o perderci.
La volontà non manchi
e una preghiera ci accompagni ovunque,
per non dimenticare
mentre aspettiamo che si faccia sera,
perchè di sera si è più veri, si è migliori.
Perché di sera si ritorna sempre...!


R"0"

Ciao!!!
12
postato da , il
Salvatore:
La donna fa meno paura dell'uomo, è più rassicurante,
si apre senza bisogno di carte di credito o passepartout.
L'uomo è più ermetico, è conquista, possesso.
La donna è meno aggressiva,
anche perché con la sua forza tranquilla
ha saputo raggiungere la parità e ruoli di comando.

È l'uomo che brama distruggere un essere
così, quasi "Perfetto"...!

Con la regia di "Michel Quoist"
e con tutta la mia approvazione...

Sì lo voglio...(Titolo)

"L'amore non e' già fatto. Si fa.
Non è un vestito già confezionato,
ma stoffa da tagliare e cucire.
Non è un appartamento "chiavi in mano",
ma una casa da concepire, costruire,
conservare e spesso riparare.
Non è vetta conquistata, ma partenza dalla valle,
scalate appassionanti, cadute dolorose
nel freddo della notte o nel calore del sole che scoppia.
Non è solido ancoraggio nel porto della felicità,
ma è un levar l'ancora, è un viaggio in pieno mare,
sotto la brezza o la tempesta.
Non è un “si” trionfale, enorme punto fermo
che si segna fra le musiche, i sorrisi e gli applausi,
ma è una moltitudine di “si” che punteggiano la Vita,
fra una moltitudine di “no”
che si cancellano strada facendo.
Non è l'apparizione improvvisa di una nuova Vita
perfetta fin dalla nascita, ma sgorgare di sorgente,
un lungo tragitto di fiume dai molteplici meandri,
qualche volta in secca, altre volte traboccante,
ma sempre in cammino verso il Mare infinito."


Ciao Salvatore e fatti vedere più spesso...!
Sei come la primula rossa...!
11
postato da , il
Tina,
ho letto ancora una volta la frase e alla fine per la testa mi frulla una strampalata osservazione: "Era la donna che bramava essere distrutta da lui. La delusione nasce dal fatto che lui non era capace poi di ricostruirla ad immagine propria. Insomma era lei che desiderava dargli più amore".
Sbaglio?
10
postato da , il
Papi  è il plurale di Papa.
9
postato da , il
...Concorsomania...??? ;-)


Beh, perché no!!!

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati