Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Tienti i sogni: i saggi non ne hanno di così..." di Charles Baudelaire


19
postato da Deb73, il
io sono felice,amo il ramo secco,ma amo di piu' l'essere umano,amo anke te,piccola creatura di cera dagli okki teneri.vorrei tanto poterti parlare da vicino...e farti apprezzare da VICINO l'umanita' ke pulsa si muove,si esprime intorno a noi.
18
postato da , il
Vivi la solitudine come emarginazione o come senso di superiorità? Nel primo caso saresti solamente una frustrata, nel secondo avresti tutto il mio rispetto.
17
postato da Deb73, il
potrebbe anke essere bello,ma non ha emozioni non ci puoi parlare,non puoi confrontarti,non puoi...vivere. Essere soli fra la gente e' un conto,essere soli e basta,e' un altro. Io credo ke tu sia uno spirito molto,ma molto solo...
16
postato da Deb73, il
caro Vincenzo,condivido il tuo punto di vista,ma x me il rispetto e' sacrosanto,specialmente x ki non si puo'difendere piu'.p.s.se una cosa e' bella resta tale.
15
postato da Deb73, il
sono stati comunque esseri umani con un corpo e uno spirito libero,hanno amato,hanno dato un contributo molto notevole alla cultura (Elvis con la musica,Merylin con il cinema e la sua bellezza...Baudelarie con la poesia..)maledizione o no vanno comunque rispettati.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti