Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Stato, è dove il lento suicidio di tutti è..." di Friedrich Wilhelm Nietzsche


9
postato da , il
Cellardoor,
mi hai letteralmente tolto il respiro.
Ora dimmi il senso e il perché si ha il desiderio di distinguersi fino  ad ammettere: "Se non posso essere il primo allora voglio essere l'ultimo"..
8
postato da , il
Tu sei Nietzsche
accetto la tua critica feroce che non cambia il corso della vita.
7
postato da , il
Troppa filosofia non risolve i problemi della vita.
6
postato da , il
Vincenzo,
il fatto grave  è che l'intenzione dei Grandi nella considerazione della Donna viene sempre sottaciuta e le loro frasi diventano Motti, luoghi comuni con Valenza Negativa.

Accuso il tuo amico Federico di aver alimentato il gioco, per il resto
ho postato anch'io alcune sue frasi in questo sito e:
"Oggi uno stile di vita semplice è difficile: per esso occorrono molto più riflessione e inventiva di quanto anche persone assai intelligenti non abbiano"
introduce alla mia raccolta di poesie (edita)
5
postato da , il
Nietzsche mi affascina,
ma.... non condivido il suo disprezzo per le donne. Riporto alcuni suoi aforismi in proposito.
"L'uomo dovrebbe essere educato alla guerra, e la donna alla distrazione del guerriero. tutto il resto è follia".

"Vai da una donna. non dimenticare la tua frusta."

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti