Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Sento aridità, oscurità, solitudine. Torture..." di Madre Teresa di Calcutta


3
postato da , il
Deb la delusione ti attanaglia quando hai lamente lucida per vedere cosa accade, per seguire con gli occhi la sofferenza altrui..... quando invece ti trovi a soffrire sulla tua pelle capisci e tutto cambia ha un'altro significato. Io ho perso mia cognata, mio padre e mio cugino nel giro di 2 anni... e come se non bastasse stavo passando un periodo dire difficile è poco... e ancora non bastasse in pochi ho scoperto di avere il male del secolo.... in quel momento, al contrario di quello che si pensa, mi sono talmente aggrappata alla vita da sbalordire anche me stessa e dopo tutta una vita da cristiana ho capito veramente cosa significhi la fede in Dio..... se sono qua ora è anche per quella fede.
2
postato da Deb73, il
e' il dolore delle persone ke mi sono accanto ke mi attanaglia,faccio la forte,ma sto peggio di loro,mia sorella ha perso il marito l'anno scorso...ed ancora...ovunque mi giro incontro la sofferenza fisica quella ke nessuno puo' guarire e ti senti impotente e delusa,e anke quel Dio ke tutti conoscono ti appare cosi' lontano...
1
postato da Deb73, il
il mio rifugio allora e' sempre stato sotto il suo mantello,e quel tepore cancella x un breve attimo aridita',oscurita',solitudine.E tutte le torture di questo mondo,tutto il vuoto immenso dentro di me,tutta la sofferenza x cercare qualcosa ke e' molto lontana,vale un sorriso.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti