Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Sesso. Parente povero d'amore." di Gaetano Toffali


71
postato da , il
: ))))
70
postato da , il
Giulio,  con quell'avatar equivoco queste cose non le devi dire, nottetempo, a n'ommo serio comm'a mme.
69
postato da , il
Mah, la premessa, al mio paese è un'ipotesi, non una tesi (conclusione).
E addirittura gli scienziati tentano di dimostrare tesi partendo da ipotesi.
Mi pare viceversa che tu stia dicendomi che sostengo sofisticamente una tesi (conclusione) preconcetta ed indimostrabile con argomentazioni sofistiche (ti ringrazio comunque del brillante, anche se lo preferirei in natura, e di apprezzabile caratura).
Non c'è sofisma: se vuoi, individualo tecnicamente, sono a tua disposizione.
Ma sarebbe un'avventura in cui ti consiglio sommessamente di non lanciarti.
Circa il desiderio di contraddirti, sarebbe meschino, e la meschinità non è il mio forte.
Si vede che non mi hai seguìto finora.
E poi...guarda bene: sei stato tu a chiamarmi in causa (anche se in verità prima dello scontro di fioretto di oggi: evidentemente il rospo già cominciava a venir fuori).  : ))
Ti chiedo solo di pensarci bene. Poi semmai quel " hai ragione " me lo dici in un orecchio.
Non voglio che tu cambi la frase. Sei tu che mi hai interpellato, e ho dovuto per forza esporre il mio pensiero.
E neanche emetto un voto basso: ripeto, ho parlato perché interpellato.
E poi non vorrei sbagliare, ma... mi pare proprio questa la frase cui ho dato 10 !!...
Lieto comunque di avere, oltre a Vincenzo e talora Giulio , un'altra compagnia alle mie peregrinazioni serali sul sito !!!         
Al momento è una compagnia un po' acida, è vero; ma col tempo si addolcirà.
Le persone intelligenti (e caparbie) con me fanno sempre così. Partono per combattere, e poi si diventa ottimi amici.
Mi auguro che così possa finire anche questa "tenzone".
Ma senza compromessi. Li detesto.      : ))))
68
postato da , il
Ps
La bivalenza è frutto di precisa ricerca, non di caso
67
postato da , il
Ti sbagli . Come tutti quelli che prima decidono la premesa . Poi ne cercano le ragioni che la confermano.
Ragionamento brillante ma sofistico il tuo.
Temo peró che il desiderio di contraddirmi sia più potente del semplice ragionamento. Peró a me piace così e non la cambio.
Vota basso e non se ne parla piú

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti