Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Frase ID 121578


30
postato da , il
GATEANOOOO, ma come? Ho appena letto in un'altra frase un tuo commento. Ti cito testualmente: è razzismo intellettuale pensare che c'è chi capisce e chi no. E ora, qui, dichiari che lo sciocco non sa cos'è la poesia perché occorre intelligenza e quindi, difatti, mi dividi il mondo in sciocchi senza speranza e intellettuali sapienti...
Deciditi: riuscirò mai a piegare il mio intelletto alle illusioni della Poesia o no? Insomma: ho speranze di diventar uno sciocco Illuso o sono condannato a restare un intellettuale ignorante?
29
postato da Antonpaolo Zizola, il
Fa male il Sig. Toffali a non leggere i commenti! Sono una miniera entusiasmante di piccole verità che emergono tra le molte sfaccettature presentate.
Con riferimento all'aforisma, essendo produttore in proprio di acqua tiepida, non posso che concordare con l'autore.
28
postato da , il
E ........., non azzardarti Gaetano.

Quindi per te la poesia sarebbe acqua tiepida  rispetto alla secchiata d'acqua gelida lanciata addosso ai polli per sciò...kkarli?
27
postato da Deb73, il
e uno sciocco innamorato? ke dire se vede una bella donzella al pozzo a tirar su col secchio un po' d'acqua tiepida? quanti film! quanta poesia...quante lacrime versate...p.s.non x le risate!!!
26
postato da , il
Non mi sono azzardato a leggerle i commenti precedenti.
Faccio il mio alla frase.
Uno sciocco NON sa cosa è la poesia, perché per apprezzarla occorre intelligenza, acume e sopratutto libertà intellettuale.
A meno che non si parli di "sciocchi" a cui venga normalmente versata in testa una secchiata di acqua gelida. Avrebbero in tale caso ragione a ritenere una "poesia" dell'acqua tiepida :-))

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti