Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "La guerra è la più brutta cosa che la mente..." di Patrick Garrinella


8
postato da Deb73, il
oggi corro e ..."danzo con gli spiriti"..domani  dovro' cercare degli uzi.:-)
7
postato da , il
Correre è facile! E' restare fermi che è difficile. I problemi si risolvono stando fermi e combattendo
6
postato da Deb73, il
dei sopravvissuti alle guerre sono poki quelli ke corrono ancora,io cerkero' in tutto e x tutto di fare parte di loro.Deb.
5
postato da Deb73, il
l'unica cosa ke ci resta da fare e' CORRERE;nel vento,col sole,sotto la pioggia,la neve tenerci sempre protesi verso il domani con il tumulto dentro di noi ke lentamente lascia spazio alla quiete .e domani?se ci sono se respirero' ancora,se avro' voglia di sorridere.correro' x sempre correro' verso l'infinito e oltre. STOP.
4
postato da , il
Continua sognare Patrick! La vita in se è conflitto sia interiore tra noi stessi che tra gli uomini. L'unico modo per impedire ogni forma di ostilità è l'atarassia, ma sarebbe uguale a non vivere

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti