Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Quest'anno metti sotto l'albero un po' di..." di Silvana Stremiz

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

8
postato da , il
L'età non è una carta Jolly è un dato di fatto.

Io come le ho detto sono come sono e l'età caro mio Alessandro per quanto le piace ammetterlo o meno fa la sua parte,

E' sempre un gradito ospite gioca con le parole con abilità unica le gira e volta dando sempre il senso che vuole lei.

Bisogna dire che è molto abile nel gioco ... buona partita .

Giocare bene è importante ma non sempre ci rende vincitori

L'età mi ha giustamente insegnato anche questo .....lasciare parlare chi vuole e sente di aver diritto all'ultima parola.

Buona serata Alessandro e continui pure a scrivere tutte le volte che vuole è un ospite gradito e sempre molto divertente ascoltarla.. imparo sempre qualcosa.
7
postato da , il
Posso dire lo stesso per le sue caro Alessandro...

Ho 50 anni ma non ho tutte le sue certezze non so se invidiarla o meno,

Io sono come sono nel bene nel male forse più nel male che nel bene.

ma quello che dico lo penso sempre "purtroppo" anche se spesso può stare scomodo.

Buoni Giorni a lei Alessandro... è sempre un piacere ascoltarla

fa tutto lei .

Magari a 50 anni anche lei avrà capito che comunque la vita resta tutta da imparare e che l'imperfezione è di tutti perfino anche sua.
6
postato da , il
Le luci dovrebbero essere dentro non fuori hai ragione allora sarebbe tutto più puro.

O a volte è cattiveria. non sincerità
10 ipocrisia   o apprezzamento difficilemnete stabilrlo.
Alla fine conta quello che ci arriva  quello che appare a noi sincero.

Quello che a noi appare ipcrisia resterà iprocrisia quello che ci appare cattiveria resterà cattiveria e quello che si apparirà sincero alla fine sarà quello che conta.

Cosi per me , per te per chiunque perchè non vi è alcuna certezza sulla sincerità  di nessuno neppure quando viene distribuita la cattiveria.

Buon Serata a te.

Per me 10 è 10  0 è 0  ma allo 0 preferisco il silenzio... perchè non so essere giudice. .. posso al limite non condividere .

(Sarei presuntuosa a credirmi anche lontanamente capace di giudicare )
5
postato da , il
Infatti Alessandro.
La frese poi è molto metaforica, per dare il senso a quello che forse il Natale dovrebbe essere. Ma un Natale vivibile tutti i giorni o anche mai , dipende da chi e come uno lo vive.
La vità è bella ha ragione se fosse meno costruita , anche da auguri di ruotine o falsi o non sentiti.

Infatti siamo tutti innocenti  Alessandro anche perchè fare perchè fare gli auguri non può essere una colpa. Diversamente saresti colpevole anche tu giusto?

Buona serata e tanta serenità
4
postato da , il
Una persona normale piena di difetti. Grazie giada e Buon Natale

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati