Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "C'è una grande differenza tra vivere e..." di Donatella Fantauzzi


24
postato da yeratel, il
Riguardo la frase penso che molte persone respirino senza vivere, succede, anche a me succede... quando però riesci a "vivere" il respiro prende un'altro sapore, e, riesci ad assaporarlo insieme ad altre mille cose che non sono necessariamente indispensabili per "vivere"...
23
postato da yeratel, il
Ma possibile che non si possa scrivere qualche leggerezza, oppure assumere atteggiamenti sbarazzini o poco impegnati che, qualche componente del "clan" della filosofia non compaia a sottolineare l'altrui ign0ranza, l'incapacità intellettuale, e la mancanza di consapevolezza???
Non riuscite una volta a prendere sullo scherzo qualche commento frivolo? Ognuno ha il suo modo di presentarsi, ma è veramente triste come alcune persone con assolutismo ritengono il proprio modo quello giusto.... Io alla fine sono qui per svagarmi un poco, e mi infastidirebbe il fatto, nel tentativo di divertirmi, di esser classificato "pecorone", "ign0rante" o di far parte di una "massa" di persone che vagano nell'oblio....
Chiaramente è troppo chiedere a queste persone in possesso delle realtà assolute, tentare di avere un approccio più moderato e trarre le loro pesanti conclusioni riguardo agli "esseri" tra due o tre mila anni???
22
postato da , il
E quindi? Cosa centra con questa conversazione? Non ti preoccupare se ci tieni a saperlo il mio stile di vita è molto semplice e con tutta l'inventiva possibile; per questo odio la società fatta di consumismo e materialismo, dove ogni dogma e valore è solo un simulacro di ipocrisia. E' proprio la mia misantropia a farmi condurre uno stile di vita molto semplice. Impegnati un po' di più se vuoi avere un confronto, così non fai altro che confermare quello che ti ho scritto. Prendere una frase in prestito e usarla inappropriatamente non migliora la tua situazione. Ribadisco, accetta l'addio.
21
postato da , il
Ti rispondo con una frase presa in prestito

“Oggi uno stile di vita semplice è difficile:
per esso occorrono molto più riflessione e inventiva
di quanto anche persone assai intelligenti non abbiano”.
                                            Friedrich Wilhelm Nietzsche  
20
postato da , il
Non per quello... é irrisorio, ma per le idiozie che hai scritto poco fa. Facevi più bella figura a fare l'osservatore passivo. Se veramente sei un' insegnante... una ragione in più per compatirti. Adesso mi è più chiaro come mai la scuola italiana è così di basso livello. "Quando i bambini fanno ohh", figuriamoci! E' orribile l'originale, figuriamoci la brutta copia. Addio! Fidati accetta l'addio e non un arrivederci. Un altro confronto con me potrebbe sminuirti troppo! Lascia perdere!

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti