Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a ""Utopia": Così hanno chiamato la sfiducia..." di Roberta DiDio


4
postato da , il
Guarda che a me, in tutti questi casi, hanno dto e danno dell'utopista...
Parlo per esperienza personale.
3
postato da , il
No, parlo di ideali, e anche in verità d'amore, perché no.
Di carriere me ne sono sempre fregato. Troppo costoso.
E gli unici sogni personali che ho avuto e ho sono stati e sono quelli collegati alle mie ricerche (in vari campi: non solo in campo ontologico).
2
postato da , il
Come puoi affermare di non conoscere cosa sia un sogno, se, come me, ti nutri di sogni dalla mattina alla sera? Sogni in parte (solo in parte) diversi dai miei, ma pur sempre sogni.
Ora: i sogni devono essere realizzati. Bisogna battersi fino alla morte perché lo siano. Tanti sogni sono stati realizzati. Pensa al sogno del volo umano. Tanti altri lo saranno. Gli "utopisti" sono il motore del mondo. Il resto al massimo sono le ruote.
Non mi chiedere del volante.
1
postato da , il
Rialziamo le sorti dell'Utopia.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti