Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Frase ID 117187


10
postato da yeratel, il
Inoltre leggendo la dedica noto che definisci il grande filosofo Tedesco tuo amico... ho però la sensazione che lui non sia al corrente di esserlo...
o per lo meno non penso tu sia riuscito a scambiare molte opinioni con questo tuo "amico" immaginario.
9
postato da yeratel, il
Non hai capito il problema... io non penso di sapere... penso di avere delle idee mie e nella mia ignoranza non sò se giudicarle sbagliate per mancanza di coraggio o preparazione... il problema è che penso che il tuo sapere lo usi per impanare gli altri nel fango, umiliarli... e, non è con l'umiliazione che si riesce ad insegnare... il tuo egoismo ti porterà probabilmente a lasciare un nulla nelle altre persone... da come ti proponi mi è passata la voglia di sentire altri tuoi eventuali chiarimenti... prenderò lezioni da qualche persona un pochino più "sensibile" e con un'ego più moderato.
8
postato da yeratel, il
Perfetto, tutto chiaro... allora se non vuoi rivelare i motivi tieniteli per te... ma per favore non permetterti di asserire che il tuo punto di vista è quello giusto trattando gli altri come perfetti ebeti... io ho esposto il mio pensiero ritenuto da te "ign0rante" e superficiale, ed accetto questa tua opinione, ma ti prego  accetta anche la mia che sottolinea il tuo modo di fare altezzoso e sopratutto mancante di rispetto nei confronti delle  persone che non arrivano a "capire" le tue "leggi" filosofiche... è inutile che pubblichi pensieri in un sito solo per sottolineare l'ign0ranza dei lettori e sbeffeggiarli quando si permettono di commentare  le tue "leggi assolute".
7
postato da , il
Yera: Che piacere risentirti o meglio dire.
"RILEGGERTI"
Ciao
6
postato da yeratel, il
Mi associo al parere di Agatina al commento 8....

Purtroppo o, per fortuna abbiamo tutti chiavi differenti per decifrare i codici di ciò che riteniamo "saggezza", qui nasce la differenza di "azione" tra i singoli individui... poi che una corrente di pensiero riesca a dimostrare che la "massa" viva nella superficialità e galleggi nell'oblio posso anche accettarlo, ma, quando lo dimostra e non quando te lo impone per cosa assoluta e scontata...

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti