Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Frase ID 117187


20
postato da , il
Leopardi vince la leonessa
dorme

La Foglia ...vola

Lungi dal proprio ramo,
povera foglia frale,
dove vai tu? Dal faggio
là dov'io nacqui, mi divise il vento.
Esso, tornando a volo
dal bosco alla campagna,
dalla valle mi porta alla montagna.
Seco perpetuamente
vo pellegrina, e tutto l'altro ignoro.
Vo dove ogni altra cosa,
dove naturalmente
va la foglia di rosa,
e la foglia d'alloro.
19
postato da yeratel, il
:0)))) potrei dire lo stesso di te sostituendo il "caz*zeggiare" con "negare l'evidenza".... hehehe!
18
postato da yeratel, il
Rosa??? Non dirmi che potresti essere anche una bicicletta con tutti quei "petàli"... non è che hai qualche residuo di acido lisergico in corpo??? sai a quei tempi là.....
17
postato da yeratel, il
Và bene Vincenzo... hai ragione tu.
16
postato da , il
Capita di defungere dopo un riposo eterno
.resta il segno
assente il significante

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti