Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Frase ID 116774


8
postato da , il
Ciao Vincenzo.
Sicuramente l’uomo è l’animale più evoluto nell’ambito della natura, e di base ha caratteristiche di molte specie animali.
Tra le varie specie esistono anche quelle monogame, sono magari ai nostri occhi simili tra loro, ma con istinti diverso riguardanti la “sessualità”.
Diciamo che personalmente mi sento molto più vicino ad un lupo che ad un cane,  visto che nella mia vita sono sempre stato monogamo, nel senso che non ho mai avuto più di una donna in contemporanea.
Dal punto di vista anche puramente sessuale non ho mai sentito la necessità di condivisione del mio sperma con umori vaginali di donne diverse a quelle con cui avevo una relazione.
Nelle mie esperienze, tra le altre cose, la sessualità migliora nettamente con la conoscenza dell’altra persona, conseguentemente ritengo che una scop*ta con una sconosciuta, per quanto possa essere fisicamente attraente sia una scop*ta di basso livello proprio in conseguenza alla mancanza di conoscenza.
Poi ovviamente, contano anche quelle che possono essere definite questioni “morali” seguenti alla cultura insegnataci, nel senso che sono sempre stato cosciente che una delle conseguenze principali di un tradimento avrebbero causato dolore nella persona tradita (alla quale per una questione di indole personale, non negherei mai la conoscenza del tradimento) conseguentemente, non ho mai tradito nessuna mia compagna.
Mi sono limitato a lasciarla se provavo il desiderio di frequentarne un'altra.
Poi reputo che un individuo possa anche vivere tranquillamente di orge e scambi di coppia rapporti con animali e quant’altro, nel rispetto della sincerità con la propria compagna o ovviamente nella situazione di single.

Comunque, ho da porti una domanda, tu sei un uomo adulto e “libero” di pensarla come ritieni più vero ed opportuno per le tue condizioni di vita, ma se tu avessi un figlio: lo lasceresti totalmente libero di seguire i suoi istinti primordiali( sicuramente innegabili, ma tra cui contemplerei anche l’omicidio, ad esempio.) o gli daresti degli insegnamenti che non sempre collimano con l’istinto animale? (tra l’altro penso, ma non sono certo che gli animali si pongano poche questioni filosofiche)

Saluti.
p.s
Felice di essere colui che ti ha ispirato la frase :)
7
postato da yeratel, il
ummmmh.... sarei interessato anch'io ad una spiegazione, purtroppo dalla lettura della frase riesco solo a percepire un senso: "non dar fiducia ad una donna, ma fagli intendere che ne riponi molta in lei... ricorda che ciò che conta veramente è solo pensare se stessi."

PS. le donne fanno semplicemente parte dell'universo, ma anche gli uomini, i filosofi, le piante, i diamanti, l'insalata, saturno, il sole, il tempo, napoleone, paperino, Jack Kerouac, Jack Daniels, Jack Nicholson, Jack lo squartatore, eccetera eccetera.... tutto l'insieme crea l'universo, ogni pezzo singolo sarebbe puramente fine a se stesso, quindi inutile....
6
postato da , il
Mi spaventa il discorso che l'intelligenza di un uomo sia troppo elevata per cadere nelle schiocchezze come quelle di amanti e amati...
Se l'intelligenza e la conoscenza portano a reputare l'amore come una questione da idi*ti , teneteveli voi, io resto nella mia estrema ignoranza!
Comunque, se potessi avere una spiegazione al senso filisofico della frase, visto che sono troppo st*pido per comprenderla, ne sarei grato.
Saluti!
5
postato da , il
non credo nemmeno io che Vincenzo intendesse qualcosa del tipo "teorema" ...avrebbe dovuto però fare un discorso neutro senza riferisrsi a uomo o donna nello specifico ma limitarsi a parlare di un rapporto tra due persone in senso lato...

Alessandro se ti fossi limitato ad esprimere la tua opinione senza sempre dare dei microcefali agli altri ...avrei appoggiato il tuo commento...fine messaggio per alessandro.

Per il resto degli insulti che ho letto qua e la,  mi rammarico di dover constatare che ci sia tanta rabbia e così poca predisposizione all'ascolto e al volersi spiegare ...me ne dispiaccio poichè fossimo su di un ring avrebbe senso qua sinceramente il senso non lo trovo.
4
postato da , il
Condividendo il commento di Klo', aggiungo che per um uomo a cui e' stata sconvolta la vita da una donna per amore ci sono mogliaia donne che per aver creduto ad un uomo sono letteralmente in mezzo ad una strada! Scusate se il mio commento e'meno folosofico ma piu' crudo e realistico!!

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti