Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Quanto più a fondo scava il dolore nel nostro..." di Kahlil Gibran (Gibran Khalil Gibran)


4
postato da , il
Secondo me il verbo che mantiene la frase è scavare,nel senso che più 'ricerchiamo' nella nostra anima, più ci sarà la possibilità per una grande gioia di prendere il posto del più profondo dolore.
3
postato da , il
Forse è da intendersi che si può riconoscere ed apprezzare la gioia solo se si è sofferto...forse kalim non ha tutti ...
forse sel'uomo non avesse ideato un contenitore per l'acqua avrebbe sempre sete o potrebbe dissetarsi parzialmente e per un poco tempo ?!??? o no ???
2
postato da , il
Concordo con Gaetano, anche se non si scava con il dolore, il posto per la gioia non manca mai!
1
postato da , il
bah, la gioia ci sta anche senza il dolore

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti