Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a In un fazzoletto bianco... di Matteo Salomone


22
postato da , il
Spesso mi chiedo se i pensieri s'incrociano nell'etere, ieri ho scritto una poesia " VORREI ESSERE UN CANE" e non avevo letto Il  commento di Vincenzo "   Difficile è vivere con gli uomini, perché bisognerebbe tacere, e ancora più difficile per me, che amo parlare. "
21
postato da , il
Ma dimmi la verità: anche a pelle, non sono tanto più simpatici scorfani veraci e galline ruspanti, piuttosto che pesci palla in carriera mascherati da Richard Gere e oche mascherate da Sofia Loren?  : ))
20
postato da , il
Vincenzo, faccio mio il tuo aforisma (mi si addice infatti perfettamente) e ammetto e con*cedo tutto quel che hai detto, salvo una cosa.
   Scorfani e galline DEVONO anche loro essere se stessi, perché se fin*gono e si convincono di non esserlo non si accorgeranno mai di essere scorfani e galline, e dunque bloccheranno il ciclo della (loro) evo*luzione.
   Si dice a Napoli: fosse anche un "ran*cetiello", cioè un gran*chietto, ma fosse "di sco*glio", cioè verace, cioè... appunto, se stesso... !  :)))))
19
postato da , il
Mi piace e
ti rispondo, Matteo.
Di poeti felici ce ne sono, credo basti la testimonianza di Pino....ma io
sono triste e inquieta e spesso rinuncio ad essere per NON sembrare
VINCENZO vorrei poter spaccare la faccia a CHI dico io, ma l'opportunità del momento me lo vieta quasi sempre e.. non sono..sembro.
18
postato da , il
Una parola di conforto per Matteo Salomone: io in un fazzoletto bianco ci vedo solo un fazzoletto bianco.
E sono, tra tante altre cose, anche un poeta felice.   : ))))

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti