Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "La mia è una laurea cum loden. Magari se l..." di Lucia Gaianigo


426
postato da , il
Sto estrapolando concetti che evolvono dalle forbite elucubrazioni che crescono nei post correlati a questa frase. Concetti che mi riconducono inesorabilmente a filosofie post-moderne ricongiunte a nuove frontiere psicologiche. Colgo le destrutturazioni acrobatiche in essi contenute riflettendoli in poliedriche immagini astratte.
425
postato da , il
"Cara Agatina ti ho mai detto che ho lavorato 3 anni a Roma sulla Casilina ed avevo casa ad Acilia,uscita 28 raccordo anulare Via Del Mare?"

Nò Catalfamo, non me lo avevi detto, ora lo so.

Giusè, ti ho mai detto che soffro di chiaroveggenza?
...e mo lo sai! :-))))))))))))))))
424
postato da , il
Ditemi amici miei,
Chi è dunque tra voi  il  predicatore che ci guadagna,
fatta salva la scheggia che,
per l'Amore  che la Lega  a Vicenza,
merita la vittoria dei Mille.

bea-flando
423
postato da , il
Ma poi il gioco finisce in collera e
a quel punto riguarda non più me (Io sono la Follia)
ma le Furie.
Ci sono di quelli a cui piace sentire o raccontare storie
bugiarde e più ottengono fede e più piacevolmente solleticano le orecchie.
Le storie bugiarde non sono solo utilissime per passare il tempo senza noia,
ma comportano anche guadagno,
soprattutto per sacerdoti e  predicatori.


da Elogio della Follia (Era smo da Ro tterdam )
RCS quotidiani SpA
pag 60
422
postato da , il
Meno male che ho capito come aggirare lo S C O G L I O
per non naufragare nell'INFINITO

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti