Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "La mia è una laurea cum loden. Magari se l..." di Lucia Gaianigo


531
postato da , il
Ad uso e consumo di Jo :) ... e poi basta non vorrei esagerare :)

Canzoni e poesia. Mia Martini.

Oltre la collina un altro Atlantico,
mondi blu dove il cielo va a finire.
L'amore è il mio orizzonte... aiutami.
Cercando il sole dillo alla luna... salvami.

Dimmelo tu quante volte ho contato le stelle,
che vuoi che sia se t'ho aspettato tanto.
Io appartengo a te, volesse il cielo
Dio c'è e Gesù è mio fratello.

Piccolo uomo stai con me,
padrone, mi basta solo che sia amore,
tu sei così, la tua malizia.
Donna sola donna con te, principessa di turno.

Il guerriero tenero e forte,
occhi tristi del mio amore...
gli uomini non cambiano, uomini farfalla.
Ritratto della mia incoscienza, la vergine e il mare.

Cosa c'è di strano se mi sfiori,
danza pagana donna fatta donna,
a poco a poco piano pianissimo spaccami il cuore,
ossessione la costruzione d'un amore.

Ancora lacrime di marzo,
equilibrista il tuo cuore di neve,
la porta socchiusa, parlate di me...
tutti uguali... s. O. s. Verso il blu.

Senza te son tornata ancora grande,
Io madre ti regalo un sorriso,
la musica mi gira intorno, io andrò in Paradiso,
io donna io persona... e ancora canto.

Ciao Mimì.

Composta esclusivamente con titoli di canzoni di Mia Martini.
530
postato da , il
Ad uso e consumo di Jo :))

Canzoni e poesia. Guccini.

Ti ricordi quei giorni?
Tango per due, ti baciavo le labbra.
Canto alla luna
vorrei radici, quattro stracci,
stanze di vita quotidiana, canzoni d'amore...
l'albero di Natale.
Io non vorrei
l'isola non trovata
la Genesi avvelenata.
Su in collina ho difeso il mio amore,
piccola città (bastardo posto) ho ancora la forza. Per quanto è tardi il disgelo.
E un giorno due anni dopo...
incontro le ragazze della notte
piccola storia ignobile ballando con una sconosciuta. Opera buffa la nostra signora dell'ipocrisia.
Pugni chiusi per fare un uomo.
Osterie di fuori porta, canzoni di notte.
Vedi cara, noi non ci saremo.
Dio è morto.

Composto esclusivamente con titoli di canzoni di Francesco Guccini.
529
postato da , il
L'avete visto il raggio di luce che esce dalla Piramide Maya? Altro che fulmine, quello sembra proprio il teletrasporto di Star Trek...
   Perbacco: o c'è qualcuno che va via, o qualcuno che viene.
   O forse entrambe le cose, come sempre avviene nelle vicende umane.
528
postato da , il
Marygrace :) Che piacere :) sei la benvenuta nel topic dei mille... tra l'altro noi genovesi 'emu sa detu' :)
Lucia,grazie :) un abbraccione a te e buona domenica e non solo :)
Jo ti darò retta e la inserisco... è che non so se sarà pubblicata entro il 21/12...
Grazie e Smack :)
527
postato da , il
Oh... Giuseppe, che meraviglia......come si puo' chiamarla? Poesia/collage.... davvero geniale!
Per quanto riguarda i  commenti precedenti, in questo spazio, che certo mio non e,' al massimo e' di P&P potete continuare a scriverci quello che volete, piu' che un foro, come sottolineava Pino, mi pare un tunnel. MI basta non sia quello della gelmini....Dio mi scampi e liberi!
Ne approffitto e vi auguro una buona domenica

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti