Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "La mia è una laurea cum loden. Magari se l..." di Lucia Gaianigo


336
postato da , il
Sì, in verità mi capita spesso di leggervi discussioni che nulla hanno a che fare con la cultura, anzi neanche con la buona ed*uca*zione, recando doppi sensi,  la*zzi e contenuti vol*ga*ri: simposii dai quali preferisco di solito latitare.
335
postato da , il
Alessandro, io non so come il sito fosse "prima". So che mi sono  assentato mezz'ora per fare la spesa, e so come il sito è ora.
334
postato da , il
Se volevate il sito con meno discussioni e più "cultura"
allora dovevate mantenere la pagina com'era prima...
questo nuovo ti richiama al pettegolezzo.... come la calamita! vedi che perfino gaetano che vorrebbe starsene lontano,
un commentino gli scappa pure a lui.

Si figuri sig, cuore che ci sono dei veri e propri gruppi che si organizzano per entrare qui: "che facciamo oggi?",  "andiamo a pensieri e pettegolezzi"?.

ok, Alessandro hai fatto la tua parte.
.non hai detto nulla ma fa niente...

allora ciao!... 

ciao..

ciao anche a te..

anche a te ..ciao.
333
postato da , il
Vai Giuseppe...

non dargli tregua !!!! :)))))))...


:)))))))))))))))))))))))))))))))))))


La curtura ?

andò sta 'a curtura ???
332
postato da , il
Staff, molto bene.
Questa precisazione ci voleva. Viene a colmare senza dubbio una lacuna: giacché in questo stesso post, e segnatamente nei primi commenti, erano presenti, circa la persona in questione, commenti (per usare un eufemismo) poco lusinghieri, sprovvisti di qualsiasi motivazione.
In questa maniera, invece, qualsiasi viandante che, come me, dovesse aggirarsi per il sito ed imbattersi in commenti su tale persona (che evidentemente gli automatismi collegati al solo cognome non hanno potuto eliminare) potrà essere, per chiarimento dei fatti, rinviato al presente post.
    Tuttavia, il perdurare del ban del censore automatico, decorso ormai tanto tempo dai fatti, e posto che è dunque da tempo cessata la materia del contendere, mi pare cosa da rimuovere al più presto: giacché quel perdurare potrebbe essere riguardato, non solo dall'interessato, ma anche da omonimi, o da chiunque se ne avveda, come offensivo, cioè come un provvedimento ultra vires rispetto ai poteri del sito, e quindi condurre il sito medesimo a seri problemi.
Naturalmente questo è solo un consiglio legale, di cui potete tranquillamente fare il conto che credete.
    Tengo da ultimo a precisare che la focalizzazione sulle persone, di cui parlate in fine del vostro commento, almeno per parte mia è stata solo il dovuto, spontaneo ed inevitabile riflesso dei primi commenti a questo post, in particolare del commento numero 19, certamente non volto alla cultura e proveniente da un iscritto come tutti gli altri; commento che, in assenza delle precisazioni intervenute successivamente, soprattutto ad opera di Barbara Brussa e del vostro intervento, assumeva contenuto palesemente ed immotivatamente diffamatorio. E forse tuttora lo assume: giacché altro è sanzionare un comportamento con un provvedimento di esclusione, altro ritenere una persona non degna di rispetto: rispetto che si deve a chiunque, anche agli imputati di gravi reati ed anche ai condannati con sentenza passata in giudicato, salvi i fatti attinenti alla condanna, ma esclusivamente nell'ambito dell'azione compiuta.
Ritengo, quindi di aver reso e rendere con la mia azione, focalizzando l'attenzione su questo problema, un servigio, oltre che alla verità, massima ispiratrice delle mie azioni, a tutti: sito, offensore ed offesi; come è giusto che sia da parte di persona super partes che non legge, non scrive e non parla a vanvera.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti