Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Non mi piace perdere per superiorità." di Gaetano Toffali


9
postato da , il
Ora mi viene in mente un altra cosa di questi giorni....
Nei mondiali di volley la nazionale brasiliana ha perso volutamente l'ultima partita del girone eliminatorio per accedere ad un girone successivo sulla carta più facile.....
Il Brasile alla fine ha vinto chiaramente il mondiale...ma non li posso ritenere 'superiori'..
8
postato da , il
Ipotesi che non avevo neanche preso in considerazione :)
Avevo fatto un parallelo fra il tuo aforisma e quel gioco che si fa con 32 carte servendone 5 ad ogni partecipante....
sarà perchè il nome di quel gioco porta a moderazione istantanea :)
7
postato da , il
caro Giuseppe io non ho mai cancellato alcun commento a nessuna mia frase o poesia.
sicuro di averlo scritto qui?
sai è qualche giorno che non sei più giovane come una volta eh eh eh
smack a te
6
postato da , il
Chissà perchè non c'è più il mio commento ..bhà...
* * * * * stelle alla compagna :))
5
postato da , il
Hai decisamente ragione sulla noia...
Comunque, non ritengo egoistico essere felici delle vittorie di chi si ama ,ma nemmeno delle nostre, sarebbe assurdo negare questa situazione.
Non mi piace solo il mostrare le vittorie a chi non può esserne veramente partecipe, molti le esternano non per portare felicità, ma per causare invidia.
Ciao Gaetano, una buonagiornata.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti