Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "La solitudine. Quando sono davanti alla porta..." di Maurizio Blandino


6
postato da , il
la solitudine e' una cocezzione tutta personale dipende dallo stato mentale dal quale ci si lascia trascinare xche' comunque e' un astratto.esci icomincia a pensare veramente a cio' che vedi che si muove ..intorno a te ..alla bellezza della luce del sole ..ad esso che ci scalda..ai fiori il loro profumo...ai tuoi piedi che..camminando hanno e sentono il contatto della terra..a te, a te che se vivi  se ci sei ...vuol dire che non ti devi sentire solo..ce' la vita in te ..la tua vita..la solitudine e' solo un'elemento costante nella vita di tutti ma non e' perenne.la devi allontanare te come un compagno indesiderato...lo sai che anche un piccolo animale ,che puoi sempre avare.puo' darti amore.e credimi a volte un essere (cosi' definito" animale")ti fa sentire meno solo di quanto stando con tante persone ti senti.Poi..la solitudine incomincia ad usarla..leggi un libro,ascolta la musica..un consiglio se lo accetti,ho una tattica infallibile:quando percepisco tristezza solitudine ,non metto musica malinconica ma musica allegra.vedrai...funziona.ciao tosca
5
postato da , il
Ciao Lealidiicaro,
come dice Deb la mia solitudine non è solo perche sono solo.. specialmente alla sera si fa sentire di piu', ma è dentro di me... questo anche se sono circondato da diverse persone, però quando non hai una persona che ti ama puoi anche essere circondato da tantissime persone... che ti danno anche affetto.... ma ti senti solo lo stesso... manca di avere una persona... La persona giusta che ti da AMORE....
E' questo che mi manca.
grazie per il tuo commento :-)
Ciao

PS: La mia situazione sta cambiando... in meglio naturalmente... spero che la dolce persona che vedo ultimamente sia quella giusta :-)
4
postato da , il
Ciao Maurizio!
Penso che la riflessione da te scritta rispecchi qualcosa che vivi o che hai vissuto perché sei riuscito molto bene a rendere le sensazioni provocate dalla solitudine....ma non sempre essere oggettivamente soli è negativo....a volte è peggio essere soli pur circondati dagli altri, così come giustamente dice Deb73, perché in questo modo la solitudine, così tua....così intima, ti pesa ancora di più....e vorresti scappare via!!!! da tutti...e desideri dal più profondo del cuore di essere "oggettivamente solo"....
3
postato da Deb73, il
caro Maurizio,spero ke la solitudine,stia facendo spazio a qualke raggio di sole,in una fredda giornata di gennaio,l'amore x il mare e il calore umano ke sei disposto a donare,ti porteranno giorni di intensa felicita'
2
postato da , il
Grazie Deb, ti vogliio già bene :-)

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti