Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Ho steso le coperte sul balcone il sole le..." di Flavia Ricucci


15
postato da , il
Grazie Saverio,
è proprio così.
Il lutto per la scomparsa fisica di una persona cara solitamente
apre la porta di casa agli amici anche se quella del cuore resta chiusa.
Ma quando si è m0rti dentro per ché la  persona cara continua a non capire  allora si spranga la porta, i panni sporchi si mettono nel cassetto  e le coperte al sole a scolorire.
14
postato da , il
"Lutto" secondo me non deve essere necessariamente inteso come dolore post morte per una persona cara. Lutto è anche perdere  un amore, una persona amica che ti lascia, affetti che ti vengono improvvisamente a mancare... Nei primi momenti, a caldo, si cerca di rinchiudersi in sè stessi, tendando di conservare i ricordi del passato.
La frase io la vedo anche in questo senso.
Molto bella.
*****
13
postato da , il
Giulio,
mi commuovi. Grazie
12
postato da , il
Grazie Salvatore, sei un amico.
SMAK
11
postato da , il
Bea, se mi permetti, mi piace affermare che io con te mi consento la libertà d’espressione che l'amicizia impone, prima di tutto perché sei una donna che sa rispettare e apprezzare il pensiero altrui e poi perché colgo nelle tue frasi un gran calore che molti, sopratutto in questo sito, non sanno offrire.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti