Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Lu sole de Cesi di Frumenzio De Cesi


5
postato da , il
Grazie a te Syndy
4
postato da , il
E' bellissima..e purtroppo c'è chi magari non la comprende in questo stupendo dialetto...e allora pensai alla traduzione...tornerò a votarla e la inserisco tra le mie frasi preferite...baci Donatella..buone cose

_Syndy_
3
postato da , il
Grazie Syndy hai fatto una perfetta traduzione, ed anche tu Giorgio, il nostro dialetto (tranne qualche parola) si capisce abbastanza, e da belle emozioni nel leggerlo.
2
postato da , il
Il sole non sa dove va a morire
ma sicuramente quando nasce viene qui,
ogni mattina guarda questo paesello abbarbicato
ed è tutto contento di averlo illuminato.
Gira per le strade, bacia la gente
entra nelle case come un niente,
riscalda d'un magico tepore
tutto quello che fa rima con il cuore.
E la sera quando tramonta:
"Mi raccomando,
tienimelo d'occhio fino a domani
fai la serenata piano piano
e subito dopo cullamelo e fallo riposare
perchè lo voglio in forma quando ritorno a
rispecchiarmi".

Stupendamente magnifica in tutte le sue sfaccettature in tutte le sue brillantissime immagini. *****
1
postato da , il
Ho cercato di interpretarla e penso di esserci riuscito bene.
"Mi raccomando, tienimelo d'occhio fino a domani fagli la serenata piano piano e poi cullalo e fammelo riposare ..."
Molto bella.
*****

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti