Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Metamorfosi di Barbara Brussa

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

11
postato da , il
Ciao Barbara, poche sere fa, ho accompagnato in macchina mio fratello diciottenne in montagna.
Durante il viaggio ho ascoltato alcuni suoi cd, tra cui ricordo, i velvet underground, qualche pezzo dei guns, un pò di iron maiden, ed altri diversi gruppi che amavo moltissimo da ragazzo e che tutt'oggi apprezzo molto.
Ad un certo punto, ho deciso di mettere la sinfonia n. 3  di Brahms, che reputo un capolavoro assoluto.
Dopo circa venti minuti, mio fratello mi ha detto: " Non mi dice nulla, mi suona tutto uguale..."
...Lo comprendo, penso che in realtà, l'abbia solo "ascoltata" senza aver saputo "sentirla"...Siamo arrivati a destinazione con Tom Waits.
10
postato da , il
Bella come al solito,di tutti i commenti sono piu vicino a quello di paul Mehis,commento 2.
9
postato da , il
leggendoti dopo un pò si ha la sensazione che tutti i tuoi componimenti si somiglino un pò troppo, licenze verbali comprese.
8
postato da , il
Quello che posso dire dalla mia Barbara è che la verità, sia dei sentimenti che dei fatti prima o poi viene sempre a galla.... e come persona che ha passato tutto questo posso dire che aspettare ripaga.
7
postato da , il
Barbara, sai qual è il mio pensiero (più volte espresso in altre occasioni). Le sceneggiate appartengono a chi sa recitarle bene, un bravo attore sa quando e come attirare attenzione (anche perché alla fine le tende del palcoscenico si chiudono e resta da solo a meditare con la sua coscienza...) -  Se è veramente un bravo attore dovrà dimostrare a se stesso di essere altrettanto bravo come uomo!
Ci sono due attrici principali che rivendicano il loro importantissimo ruolo!!!
*****

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati