Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Metamorfosi di Barbara Brussa

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

21
postato da , il
Caro Paul, la realtà è che non servono né occhi né orecchie per vedere e per sentire: basta avere il cuore aperto per catturare ogni suono, ogni  immagine e colore. Anche una sola piccolissima nota, ha un suono diverso da tutte le altre, se sai ascoltarla...

Sono certa che tuo fratello avrà tempo e modo per imparare a farlo; tu cerca di  accompagnarlo più spesso in montagna ;-))

Grazie Paolo, non serve aggiungere altro.
20
postato da , il
Un abbraccio Francesco, gentile come sempre.
19
postato da , il
Ciao Carlo!
Questa sono io, e piaccia o non piaccia somiglio sempre molto a me stessa... nella gioia e nel dolore, in salute e in malattia, in ricchezza e povertà. Non mi separerò mai da ciò che sento di essere.
Grazie comunque per aver impiegato il tuo tempo a leggermi, malgrado tutto.
18
postato da , il
Lo penso anch'io Donatella, ma quanto fa male mentre si aspetta.
E quanto fa male sentire reali certi sentimenti, mentre i fatti ti ridono in faccia...
17
postato da , il
Ti ringrazio, armanda!

Giorgio, essere Uomini è infinitamente più difficile e faticoso che essere dei bravi attori. Attori si nasce, Uomini si diventa.
Non ho mai saputo recitare, ma infine ho scoperto che rimanere sé stessi - nel bene e nel male - ripaga sempre. Lo dice anche il riflesso nello specchio...
Un abbraccio forte, e grazie!

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati