Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Decidere di non decidere è una decisione." di Arthur Bloch


22
postato da , il
Franci come "su questo non ci piove" io ho scritto il contrario della frase su cui state discutendo!
21
postato da , il
Ehm......, scusate.. io devo prendere una decisione in questi giorni e già ero confusa anche se non indecisa,
ma ora il decidere di decidere si sta trasformando in un' indecisione , eppure non  sono un'indecisa..
ma devo decidere di decidere, ecco a questo punto ...avete mica un  Moment?
20
postato da , il
Decido ora di non decidere in futuro, e non decido ora di non decidere ora.
19
postato da , il
Decidere di non decidere prevede un pensiero che ti porti a scegliere di non decidere, quindi non ad un automatismo, ma ad un pensiero cosciente, quindi una decisione e relativa scelta!
18
postato da , il
Non intendo " fare le cose con decisione" , ma solo perchè molte , tra le cose che facciamo le abbiamo già decise una o più volte , e dunque ci limitiamo a percorrere la strada che ci suggerisce il pilota automatico , ed anche perchè alcune scelte - esattamente come il tuo esempio della passeggiata- non hanno alcuna importanza : se mi trovo a fare  una passeggiata al  tramonto sulla spiaggia in dolce compagnia , è del tutto superfluo , ed adirittura contrario all' essenza di un simile evento , scervellarsi  per decidere in quale direzione dirigersi , o in quale verso.
Ma ragionando di questioni che un ' importanza cel' hanno e per le quali , dunque , è giusto disinserire il pilota automatico , devo ammettere che le cose vadano fatte con decisione , anche se dopo avervi riflettuto congruamente.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti