Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "La nostra vera nazionalità è l'umanità." di Herbert George Wells


9
postato da , il
Mi riconosco nella parola"Umanità" intesa come senso umano della vita. E riporto qui di seguito l'utilizzo di questa parola in una strofa di una mia poesia: "Beslan 27.08.2004""  dove la parola "umanità" aveva perso il suo senso umano.
..."E se anche la Madre delle madri/ha già pianto nella morte del Figlio/la morte di tutti i suoi figli.../non trova pace né dimora/su questa terra/un cuore straziato di madre/cosa resta...da salvare/ di questa atroce umanità?/...
8
postato da , il
Io mi sento di appartenere alla nazionalità Italiana ma soprattutto umana,cioè nel vero senso di questa parola...questo ci contraddistingue da altre specie viventi,no?
7
postato da yeratel, il
Nostra di chi??? Quale sarebbe il gruppo che possiede tale nazionalità??? Guardandomi attorno non lo identifico... probabilmente neppure io riuscirò mai a possedere tale nazionalità!
6
postato da , il
Grazie...
5
postato da , il
...dovrebbe essere così...però i miei occhi hanno visto cose disumane...essere umani è una ricchezza che appartiene solo ai cuori nobili...dirlo è facile, esserlo si è senza dirlo...perchè solo gli altri possono riconoscere questa tua dote speciale in te, e dirtelo...Buona serata amici con un mondo di bene.  :-)))Angy*

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti