Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Pensavo che, quando non hai nulla da perdere..." di Giovanna Sacchiero


15
postato da , il
Fosse quello il problema, offrire una bella birra fresca è la cosa più facile del mondo ... (tanto il pub dove vado io spesso mi fa pure credito ...) . Lo faccio spesso, ma questo non significa che le persone che conosci siano poi quelli che stai cercando ... Il problema è trovare la sintonia.

Non mi parlare di miss Fortuna. Io ho l'impressione che oltre ad essere cieca sia anche bella sorda ...
14
postato da , il
Brava Armanda........ma, seguendo la scia a volte ti ritrovi dentro a situazioni che non riesci più a sbrogliare....a volte si vive oltre le proprie possibilità, proprio perchè non ti sei fermato a pensare se, dovi sei andato a finire, è proprio ciò che volevi essere tu!
13
postato da , il
Ecco vedi Sir.....ti manca un elemento! Che sia la Fortuna? E chi ti dice che non dovresti usare di più l'Intuizione per non farti sfuggire ciò che farebbe per te!.......e il Denaro....lo usi bene?  Potresti una volta che con un pò di Intuizione la vedi, con un pò di Fortuna si fa avvicinare e poi col Denaro le offri una bella birra gigantemente fresca che vi berrete ascoltando della buona musica?
Cosa c'è di meglio? E' vero! Condivido le tue idee.......a parte gli anfibi.......gulp.........c'è da morir di caldo.......meglio l'infradito da spiaggia!!!!!!
12
postato da , il
Sai cos'è meglio? Aspettare che succeda. Come il bambino che segue il papà senza certezze nè dubbi così io seguo la scia e mi succede i trovare e di sentire .... comunque giustissima riflessione
11
postato da , il
Aggiungerei: un pò di stracci neri, anfibi, un tetto non troppo danneggiato, carta e penna, qualche amico che mi venga a trovare ...

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti