Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "... E vissero per sempre orrendi e contenti!"


5
postato da Federica Astolfi, il
sì, è molto molto 5tup1d4... è proprio per questo che vissero per sempre 0rr3nd1 e contenti, perchè "tra gli 5tup1d1 gli infelici sono rari" (G. B. Shaw)...
4
postato da Federica Astolfi, il
sì, è molto molto stupida... è proprio per questo che vissero per sempre orrendi e contenti, perchè "tra gli stupidi gli infelici sono rari" (G. B. Shaw)...
3
postato da , il
Le orecchie non mentono mai...
Comunque, per quel che ricordo della fiaba, la trovo stupida, perchè nessun essere, compreso un orrido orco, penso sia talmente stupido da portare una "Fiona" in una putrida palude, magari pensando che basti solo la loro presenza per renderla speciale, e nessuna principessa(personalmente la preferirei mora e sopratutto non vorrei mai essere verde :)) sarebbe felice di starci, solo perchè è con il suo orco...
2
postato da Federica Astolfi, il
In effetti mi pareva che avessero entrambi una certa qual somiglianza nelle orecchie appuntite...
Invece il nome "Fiona" viene generalmente tradotto in "dalla carnagione chiara" o "dai capelli biondi" perchè il termine "fionn", in gaelico, significherebbe "bianco" o "bello".
1
postato da , il
Il titolo del film,(Shrek) è il nome del personaggio principale, è stato pensato così nella versione  Europea perchè in tedesco significa paura o terrore( Schreck) ed è abbastanza risaputo per gli amanti del personaggio.
Però questo "nome" ha un legame con una pellicola tedesca del 1922, "Nosferatu il vampiro",perchè l'attore principale che interpretava il conte OrloK, nella vita reale si chiamava Max Schreck che tradotto in italiano sarebbe Massimo Terrore.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti