Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Chiama ti prego. Sono solo di te." di Gaetano Toffali


16
postato da , il
Ti prego di scusarmi per aver mancato nel seguirti Gaetano ..... Sai che della tua immodestia mi farò parte anche io .... si perché di solito sfoggio in molte situazioni un autolesionismo unico ..... e visto che non mi occupo di arte ma di nozioni scientifiche..... ................

"senza immodestia sono lo stronzio della situazione"
15
postato da , il
Caro Prometeo, evidentemente ti sei perso uno dei momenti più alti della mia attività aforismica, quello a cui si riferisce Dana.
te lo cito in modo che tu possa percepirne l'intima potenza evocativa:
"Senza immodestia. Sono uno stronzo di Riace"

;-))
14
postato da , il
ahahah,  Dana, che forte la lisca!     Aspetto di vedere lo stron°zio!
13
postato da , il
"Gaetano 76 chili di bontà, in olio d'oliva!"
...............
Dana non ho capito Riace .... comunque era solo per scherzare...se qualcuno si è offeso mi scuso!!
12
postato da , il
(° ) ((((((((<   iconografia della lisca di pesce !!!
sullo stronzo di Riace ci stò lavorando :-)))
ca*s*apita ma sempre di puzza si parla

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti