Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Frase ID 109637


5
postato da , il
Io non ne facevo una questione di età, il mio era solo un esempio per rendere l'idea. Io credo che sia più un modo di fare, caratteriale, un abitudine, un non sapere andare oltre, un non saper approfondire la persona che ti trovi di fronte.
4
postato da , il
Cioè? ora spiegati...
3
postato da , il
Purtroppo, mio malgrado, devo affermare che più del 50% delle volte è così. Se a 20 anni si ha un fidanzato e a 25 se ne ha un altro, si utilizzano per entrambi le stesse parole come ti amo, sei speciale, sei unico, sei mio per sempre, ti adoro, esisti solo tu... Non ha importanza se la prima volta è stato detto con superficialità e la seconda volta era sentito, perchè sentitio o no abbiamo utilizzato le stesse, identiche, spiccicate parole.
2
postato da , il
Il 23 giugno deve essere stato un bel giorno di merda per averti fatto scrivere cose così. Purtroppo è vero, l'amore come tanto ti inalza altrettanto ti fà ripiombare nella polvere. Solitamente, c'è sempre chi piange e l'altro che si consola tra altre braccia, ma che ci vuoi fare, la belezza dell'amore stà anche in questo e poi se hai delle ... caro Ale, non è detto che anche tu possa cambiare giostra, non c'è niente di più affascinante e romantico di un cuore infranto che sanguina.
1
postato da , il
Molto bella, ma molte volte non è sempre così!!!!!!!

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti