Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Stella in germoglio di Antonino Gatto


16
postato da , il
Ho letto il commento di Gaetano e di Antonino. Sinceramente mi piace l'interpretazione di Gaetano che dà un tono satirico allo scritto di Antonino ... Mi piace un pò meno l'idea del tema natale, in cui sinceramente non credo ...

Ma in fin dei conti lo scritto è scorrevole e dilettevole ... ed è carino leggerlo sia quale sia l'interpretazione!
15
postato da , il
Premesso: scrivo questo commento senza avere letto quelli sottostanti che, immagino, avranno preso questa tua elegia come cosa seria.

Li ha buggerati tutti Antonino!, scommetto che nessuno ha capito che ti sei rifatto (lo si nota anche dalla rima baciata) alla tradizione medievale dei giullari. Evidenziando in modo grottesco e farsesco quello che era il servilismo imperante in quel epoca in cui il popolo pur odiando i suoi sovrani ne cantava pubbliche lodi.
Originale, bravo!
ps
adesso mi leggo gli altri commenti e caso mai ne faccio uno nuovo.
14
postato da , il
Bahhh!!!
Contento te Antonino...
se dicessi qualcosa ripeterei cose già dette da altri...in fondo la poesia non ha un perchè...è pura ispirazione da ciò che ci emoziona...
l'arte però è altra cosa
il tema natale di chi è nato con la camicia i calzini le braghe e tutto il resto sia facilmente individuabile anche da me che di astrologia ne so nulla...
così perdonami ma senso non ne trovo e sinceramente non mi piace
13
postato da , il
Cari Amici,
posso capire ogni vostra riflessione personale sulla mia presente pubblicazione, ma gradirei chiarire in primis il significato di questo mio contributo, ed in secondo luogo il motivo per cui l' ho pubblicato.

Moltissime delle mie opere, descrivono temi di vario genere, ed in molti casi sono fortemente influenzate dallo stato d' animo che vivo, nel momento in cui le scrivo.
Inoltre, sono la sintesi delle mie esperienze personali, e delle letture, che fanno parte delle mie credenze, e quindi possono mutare considerevolmente, col passare degli anni, arricchite da nuove informazioni che ho assimilato nel tempo.
Naturalmente, visto che ognuno di noi vive esperienze che possono essere completamente diverse, ed influenzate da determinati eventi, poterebbero non essere condivise, e questo mi sembra semplicemente ragionevole.
Non è detto comunque che una mia opera che oggi vi sembra completamente divergente dalle vostre vedute, un domani, non possa rivelarsi, un punto di riflessione, per rivere l' ordine di importanza delle vostre credenze che dettano i comportamenti più istintivi della vostra vita.
Fatta questa premessa, cercherò di spiegarvi il perché della mia scelta.

In questo caso, volevo descrivere nel modo più minuzioso possibile, la vita di un personaggio, partendo dalla sua nascita, e quindi da un istante in cui è impossibile prevederne le attitudini dello stesso, e ritornare fra molti anni a rileggere le stesse parole, andando ad analizzare la vita reale del personaggio in questione.
Naturalmente tutto questo, con lo scopo di far conoscere un aspetto della vita che forse sfugge a molti, e cioè il Tema Natale.
Per farlo mi sono basato su alcune informazioni che ho acquisito nel tempo, e che mi permettono di credere che ognuno di noi è fortemente influenzato nella vita quotidiana, dalla posizione dei pianeti rispetto all' orbita terrestre, ed in modo particolare, nell' istante in cui veniamo al mondo.
Per chi non lo sapesse, queste informazioni si trovano ormai facilmente in rete, semplicemente cercando la parola Tema Natale.

Il Tema Natale rappresenta la chiave di lettura per conoscere e per individuare le predisposizioni e le tendenze psicologiche insite nell'individuo: comprendere noi stessi significa valutare nel modo più appropriato le possibilità di cui siamo forniti.

Il Tema natale viene rappresentato mediante un cerchio diviso in dodici parti uguali (le case) che rappresentano dodici settori della nostra vita.
Il punto in cui inizia ogni casa è denominato cuspide e si va a trovare in uno dei dodici segni dello zodiaco.
Nel redigere un Tema Natale bisogna considerare in quali case e in quali segni vanno a cadere i pianeti che forniranno così indicazioni diverse a seconda della posizione in cui si trovano. Ogni pianeta domina un'area della nostra vita.

Se vuoi calcolarti online il tuo Tema Natale personalizzato puoi farlo gratuitamente, semplicemente entrando in appositi siti che offrono questo servizio.

L'Astrologia non tiene conto solamente della posizione dei pianeti nei segni e nelle case ma rileva anche le interazioni di questi pianeti fra loro e nei riguardi dell'Ascendente e del Medio Cielo. Si chiamano aspetti alcuni scarti angolari privilegiati, contati in longitudine sull'eclittica, quando si riferiscono a due pianeti oppure ad un pianeta e ad un angolo. Gli aspetti maggiori sono, per ordine decrescente di importanza: la congiunzione, l'opposizione, il trigono, il quadrato e il sestile. Taluni di questi aspetti sono armonici ed altri invece dissonanti.

Fatte queste premesse, la mia decisione di prendere come esempio un personaggio nato in questi giorni, e noto alla popolazione, è stata solo dettata dall' esigenza, di poter raffrontare queste mie previsioni, con la vita del personaggio in età matura.
Quindi se avessi scelto ad esempio mia figlia che nascerà a settembre, nessuno avrebbe potuto verificarne un domani,  la veridicità delle mie previsioni, poiché con molta probabilità la sua vita sarebbe stata vissuta molto più all' ombra, rispetto alla vita di Lorenzo Mattia Berlusconi.
Ecco il perché della mia scelta, che per quanto possa sembrare una scelta politica, o con secondi fini, è semplicemente dettata dal mio desiderio di constatare a distanza di anni, se ciò che ho scritto si realizzerà.
Quindi se con la mia scelta ho urtato la sensibilità di qualche lettore, me ne scuso, e mi auguro che grazie a questo mio contributo, invece, molti di voi, capiscano l' importanza di credere che il tema natale di ogni individuo, è  realmente una mappa dettagliata del nostro carattere, e se sfruttata nel modo migliore, potrebbe permettere di migliorare i rapporti interpersonali, ed essere utilizzato come utile guida, per determinare se due o più persone possono interagire armoniosamente fra di loro, e decidere quindi di vivere felicemente sotto lo stesso tetto, o condividere la gestione di una società.
In alcuni paesi infatti, viene data molta importanza a questi aspetti, ed in alcuni casi, il tema natale diventa addirittura uno degli strumenti essenziali per la selezione del personale, oppure per determinare a priori se due persone possono sposarsi con l' ambizione di vivere pacificamente insieme per il resto della loro vita.
Un abbraccio a voi tutti, con la speranza di essere stato un po' più chiaro.
Antonino
12
postato da , il
era buonismo scusami !

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti