Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Si veste la natura di nuovi colori, e presto..." di Antonino Gatto


39
postato da , il
Il film è vietato
è stato censurato.
38
postato da , il
"Il gatto fa le fusa e l'angelo si ribella"
titolo del film
Il protagonista ottiene con la capacità legale dei Troni  cospicue vincite giudiziarie, ma il gatto , antagonista, fa le fusa e induce l'angelo alle vincite con frode....
Si salverà dal castigo infernale, il protagonista?
Il gatto si leccherà i baffi?
Buona visione
Giorni di reggenza ( se si riesce a reggere)
16 aprile, 30 giugno, 13 settembre, 24 novembre, 3 febbraio. Ora: 8.40-9.00
37
postato da , il
Gatto: animale che fa le fusa per convenienza.
Non credo sia necessario che tu vada all'anagrafe.
Non sforzarti troppo nel cercare di perdonarmi, non ne ho alcun bisogno...

Distinti saluti.
36
postato da , il
Antonino
Io stimo i tuoi scritti, ma tutto il buonisimo infinito che hai a volte è esagerato.Non possiamo illuminare sempre la strada" giusta"  a tutti. Anche perchè vorrebbe dire che siamo tutti perfetti. Cosa impossibile davvero.

Non parlo per il sito e l'impegno dello staff,Ma non puoi continuare a tutti i costi tirare fuori sempre Angeli, abbracci e l'infinito meraviglioso che c'e in ognuno di noi anche quando leggendo sai che non è così.
Sempre suggerire pace laddove sai che non è possibile.

Siamo quello che siamo e il rispetto verso il prossimo è fondamentale per un quieto vivere. Non siamo tutti splendidi, vale per me vale per te e per tutti.
Non possiamo sempre porgere l'altra guancia non è giusto. ...
Non so vestirmi di un abito di comodo e non si riferisce allo staff.
Yeratel ha un suo pensiero che merita lo stesso rispetto del tuo....
35
postato da yeratel, il
Mi spiace deludere, ma purtroppo io non sono un angelo, sono una persona che valuta con un metro proprio cosa potrebbe essere giusto o sbagliato e di conseguenza agisce per ciò che ritiene giusto (sicuramente spesso anche sbagliando). Ognuno ha un parametro di pace proprio, mi sembra molto difficile rappacificare tutto il mondo, e non trovo giusto farlo a spese di chi subisce l'eventuale ingiustizia... io penso che un' "angelo" non possa esserlo di tutti ma, purtroppo debba scegliere di chi esserlo... non avermene ma penso che sarò costretto a cambiare Nick, dal momento che ho preso coscenza di certi fatti e certe decisioni...solo il tempo potrà dire se mi sbaglio!

In molti casi, modi di fare ed atteggiamenti tolleranti danno modo ai soggetti ricchi di troppo entusiasmo di aprofittare dei diritti e delle libertà altrui calpestandole.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti