Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Cara chiesa, i problemi del mondo non sono i..." di Antonio Prencipe


87
postato da , il
Condivido il commento numero 81 si Dario............... Grazie per i commenti......... ahhahahahhha
86
postato da , il
Charles...tu scrivi...:
I millenni passano... l'uomo resta uguale.

NÒ!!!


Diceva Eraclito...più di duemila anni fa...
che non ci si bagna mai due volte...
nella stessa acqua di un fiume...
Dicevano i Greci sempre più di duemila anni fa...
che l'adunaton... l'impossibile per eccellenza...
che ciò che è avvenuto possa non essere avvenuto...
Ogni nostro istante non è mai uguale all'altro...
e noi non siamo mai gli stessi da un istante all'altro...
da un tempo all'altro...
Tutto cambia dentro e fuori di noi...
anche se non sempre riusciamo...
a percepire questo continuo cambiamento...
La cosa più appariscente di noi...
il nostro corpo...da un istante all'altro...
è sempre diverso...
e noi viviamo in questa continua diversità...
e di questa continua diversità...
In noi nasce e muore qualcosa...
in ogni momento della nostra esistenza...
ed in ogni momento... noi non siamo più...
quello che eravamo un momento prima...
il nostro corpo è cambiato...
la nostra mente è cambiata...
il nostro pensiero è un altro pensiero...
che lo si voglia o no...
85
postato da , il
MORALE DELLA STORIA INFINITA: Insomma si conclude che la verità assoluta è al di la del tempo e dello spazio, è per natura esclusiva e nega tutto ciò che è il suo contrario. La ristrettezza e le limitazioni della mente umana tendono a complicare la verità ea suddividere l'assoluto in elementi contrastanti, cioè in mezza verità e in mezza falsità.

La vita e la morte nascondono misteri che la mente umana non riesce ancora ad incanalare per le vie della ragione ma che il cervello processa in base a quello che conosce e che crede essere vero. E' proprio per questo che certi enigmi rimangono sempre gli stessi, nonostante lo sviluppo del pensiero filosofico-scientifico attraverso "migliaia" di secoli.

~Jean-Paul Malfatti

"migliaia": termine meramente figurativo, qui devesi intendere per "un sacco".
84
postato da , il
Vorrei ,se condiviso,
poter  postare a nome di Jean-Paul Malfatti
(Musa ispiratrice-autore. Diversamente potrebbe essere un plagio)
la riflessione in rosso del commento#82
83
postato da , il
..al commento#68  ha fatto le sue osservazioni Dario
NO COMMENT
( perché togliere le illusioni in un mondo illusorio?)

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti