Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Ogni essere umano che, per la pacificazione..." di Salvatore Grieco


4
postato da , il
Rispondo prima alla domanda:
nemmeno chi sta per lasciarsi cadere da un ponte, chiede al suo salvatore di essere aiutato, tuttaltro. Eppure...
Per il resto, la tua affermazione è vera e mi trova anche d’accordo; anche se, per le mie prese di posizione, sono tacciato d'essere interventista a tutti i costi. Scheggia, ti assicuro che non è così. Da ragazzo, lo ammetto, ero impulsivo, ma a quel tempo ero guidato da stimoli giovanili che non contemplavano la parola: “Morte”. Fino alla maturazione, infatti, per me è stato molto duro accettare qualsiasi sconfitta.
3
postato da , il
Salvarore. guarda che esportare democrazia con i carri armati, per "pacificare" il tuo silmile e' molto, molto pericolso! E il tuo simile lo chiede, poi di essere pacificato????
2
postato da , il
Bea, come sei mutevole!
In solo venti giorni sei passata dall'imporre la pace con la forza, al pronunciare con forza: pace, pace, pace; Impenitente, torna e facciamo la pace.
1
postato da , il
Per pacificare un mio simile gli metterei la camicia di forza, a rischio e pericolo mio.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti