Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "A quello stronzo che ha scritto: "Chi ama non..." di Paul Mehis


10
postato da , il
SECONDO ME NN SISTONO ALTRE PAROLE X ESPRIMERE UNA SENSAZIONE COSì PROFONDA.
9
postato da , il
Non differiscono, in realtà le nostre visioni, il mio punto di vista è uguale al tuo Gaetano, non vorrei essere un martire dell'amore.
Quello che intendevo sottolineare è che l'amore è vita, ma se lo senti veramente devi saper anche chiederti se sapresti per ciò che rivivi, essere disposto a morirci, avendo il coraggio, magari, di ridere ad una persona "Ti amo".
8
postato da , il
anche io ho una visione diversa .. E ogni tanto lazzaro .. il punto è ne vale la  pena? si decisamente si
7
postato da , il
lazzara, vuole dire fa come Lazzaro e risorge: intendendendo che per me amore è vita che ogni tanto da dolore, non il contrario. temo che, almeno in questo aforisma, la visione della vita di Paul e la mia differiscano. il che non è un problema, l'importante è rispettare le opinioni degli altri e fare in modo che le nostre siano suffragate da fatti coerenti. io credo più al mio commento, strano vero?
6
postato da , il
Grazie Fiorella!

...Per il resto, credo che si debba essere tanto ironici da capire quando è meglio non esserlo...

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti