Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Frase ID 108161

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

155
postato da yeratel, il
La frase è nata da un commento ad un iserimento di Antonino o Salvatore (non ricordo) in cui citavano un pensiero del Papa in cui veniva paragonata la chiesa ad una mamma malata, esortando a voler bene alla chiesa come ad una mamma seppur zoppa o malata...
Io sottolineai il fatto che questo paragone a mio avviso non calzava in quanto la "chiesa" intesa come la molteplicità di rappresentanti che agiscono in modo giusto o sbagliato che sia non può pretendere che i "fedeli" chiedano perdono e facciano penitenza per gli errori commessi da tali rappresentanti... se veramente fosse come la mamma, la "chiesa" sarebbe silente e cercherebbe di non far pesare i suoi errori sui "figli"...


Purtroppo sin da piccolo, quando andavo a catechismo o a confessione, ficcavano penitenze senza capire bene il perchè, quando ti impegnavi a fare il famoso "fioretto" mai una volta che qualcuno ti dicesse bravo. Ho commentato in funzione di queste mie esperienze.
Per sapere quale è la frase in questione dovresti chiedere a Bea, dopo guardo anch'io e se la trovo ti comunico... Ciao Roberta e perdonami il ritardo!
154
postato da yeratel, il
Scusa Roberta ma non avevo visto tutto questo "agglomerato" di commenteria su di un mio pensiero, nessuno mi ha avvisato, neppure Giosc, ciò la dice lunga sulla considerazione che avete dell'autore... hihi :0)))

Non ho letto tutti i commenti ma ringrazio profondamente Bea che è la catalizzatrice di questo inserimento, e tutti coloro che vi hanno partecipato!
153
postato da , il
Comunque, Marco, per la gentile risposta, non è il caso che ti affretti.
Fino al 2012 hai voglia del tempo che abbiamo!
152
postato da , il
Chiedo scusa se nuovamente mi intrometto in questa allegra conversazione ma dovrei portare all'attenzione dell'autore il fatto che il 138esimo commento alla sua frase attende una sua gentile risposta.
151
postato da , il
W Pavese!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati