Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Le persone che sbagliano, più che delle nostre..." di Roberta DiDio


3
postato da , il
anche questo è vero... ho interpretato male tutte e due le poesie e onestamente volevo togliermi tutti i dubbi...
2
postato da , il
Francesca, infatti non intendo dire che bisogna pregare invece di lottare e di trasmettere i valori. Il mio è un invito a tramutare l'indignazione da giudici implacabili in compassione, perchè a ben riflettere chi sbaglia non è solo carnefice ma anche vittima del proprio errore.
1
postato da , il
Penso che pregare invece che lottare sia un pò un lavarsi le mani. La preghiera deve dare forza a te affinchè non ti stanchi di lottare.
Se una madre invece che litigare, arrabbiarsi con il figlio prega che cambi da solo non so se accadrà. Dio ci ha dato la libertà di insegnare noi i valori, di crescere noi i figli.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti