Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Sarei tentato di dire che non esistono cattivi..." di Edoardo Sanguineti


66
postato da klò, il
Quindi anche tu sei un fan di Vale? IO fin dagli esordi...è veramente insostituibile, ineguagliabile, inarrivabile, ecc.ecc. Ma guarda che affinità, che abbiamo!  ora , come faremo , senza di lui? Ci aveva abituato a  esserci sempre, però che sfortuna!
65
postato da , il
Klò:
Mi spiace contraddirti ma Vale non è un "grande maestro".
Valentino è Il Maestro. Unico e solo, per sempre nei secoli!
64
postato da klò, il
Già...ora abbiamo perso anche il Vale nazionale...per fortuna, non per sempre! Ma speriamo che il grande Maestro non si faccia superare dal cattivo Discepolo! (Lorenzo)
63
postato da , il
No, questa non me l'aspettavo...
De André, un grande...
62
postato da klò, il
Ciao, mi leggi nel pensiero? allora, beccati questa...
"Ora se c'è una cosa amara, desolante
è quella di capire all'ultimo momento
che l'idea giusta era un'altra, un altro movimento
moriamo per delle idee, va bè, ma di morte lenta
ma di morte lenta.

Gli apostoli di turno che apprezzano il martirio
lo predicano spesso per novant'anni almeno.

Morire per delle idee sarà il caso di dirlo
è il loro scopo di vivere, non sanno farne a meno.

E sotto ogni bandiera li vediamo superare
il buon matusalemme nella longevità
per conto mio si dicono in tutta intimità
moriamo per delle idee, va bè, ma di morte lenta, va bè,
ma di morte lenta.

A chi va poi cercando verità meno fittizie
ogni tipo di setta offre moventi originali
e la scelta è imbarazzante per le vittime novizie
morire per delle idee è molto bello ma per quali.

E il vecchio che si porta già i fiori sulla tomba
vedendole venire dietro il grande stendardo
pensa "speriamo bene che arrivino in ritardo"
moriamo per delle idee, va bè, ma di morte lenta, va bè,
ma di morte lenta" da uno stralcio della canzone "Morire per delle Idee"...Te l'aspettavi questa?

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti