Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Certamente un grande atleta dotato d'innata..." di Giuseppe Catalfamo


4
postato da , il
Non conosco il giocatore e non conosco i fatti.
Ma se il pensiero radicato è il voler discriminare ancora per il colore della pelle, ho tanta tristezza.
3
postato da , il
Per restare in vetta, oltre alla bravura ed al talento, bisogna essere "maturi" ed essere molto obiettivi e diplomatici. Mi sembra che di tre lui non ne possieda nemmeno uno. Se ci sono stati screzi con la Società, o con i dirigenti della squadra sono problemi legati al lato contrattuale, che deve rimanere fuori dal campo di gioco.
2
postato da , il
Infatti....
Nel caso specifico mi fa 'senso' la strumentalizzazione che attuano i media facendo sfociare il tutto nell'intolleranza razzista.....
Credo che alla stragrande maggioranza di tifosi e non,del colore della pelle niente importa...evidentemente ce lo vogliono far venire in mente...
lampante che il ragazzo sia immaturo,prevenuto e intollerante..avrà i suoi motivi,che spero svaniscano nel crescere perchè è veramente un talento naturale...
Detto da un amante del calcio,non da tifoso.
1
postato da , il
Non mi intendo di calcio al punto di commentare partite o l'operato dei giocatori, però in questo caso mi sento di dover dire che con questa frase hai colto nel segno. Un ragazzo (di qualsiasi razza, colore o religione) che a 19 anni ha avuto la fortuna di arrivare a questi livelli, sapendo cosa lo aspettasse inquanto al giorno d'oggi si sà che arrivare in alto porta gioie e dolori ma anche tanti soldi, dovrebbe fare  un esame di coscienza e pensare che tanti altri meglio di lui giocano nel campetto del quartiere!! Quando si sceglie una strada (sapendo cosa ti aspetta) non puoi fare lo strafottente, la curva (intesa come tifoseria) ti porta in alto ma ti può anche rimandare nel fosso.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti