Commenti a "L'essere capaci a non reagire alle..." di Tindara Cannistrà

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

7
postato da , il
in effetti  esistono persone perfide che cercano a tutti i costi di toccare i tuoi punti deboli pur di farti reagire non è facile trattenersi ma mi accorgo che spesso indispettiamo di piu' il nostro avversario non rispondendo piuttosto che stare al suo stesso gioco
6
postato da , il
verissimo
5
postato da , il
Ciao tindara, secondo me, dipende quanto ti coinvolge la provocazione....
4
postato da , il
ih ih ...certo devo vederlo passare x assicurarmi k sia mo(r)to
3
postato da , il
Antonio, Tindara è forte nel cervello, è capace di non "sbottare"
La sua è una dobbia vittoria, aspetta che la corrente porti il cadave(r)e del nemico, mentre lei  impassibile sta sull'altra sponda del fiume.

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati
Questo sito contribuisce alla audience di