Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Crediamo di conoscere una persona, fino al..." di Silvana Stremiz

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

13
postato da , il
Esiste il giorno in cui si giunge al temine della conoscenza di una persona, è il giorno in cui si termina di frequentarla.
Ci sono aspetti fondamentali dell'individuo che non sono soggetti al cambiamento, o meglio,cambiano consolidandosi.
La cosa fondamentale è che finchè si ha avuto modo di incrociare le nostre vite con altre, ci sia stata lealtà e sincerità, altrimenti anche nel ricordo non saremo ciò che in realtà siamo.
12
postato da yeratel, il
Sì Federica, e se stessi per non capire????
11
postato da Federica Astolfi, il
Non esiste un giorno in cui si può giungere alla conclusione della conoscenza di una persona, perchè il definire equivarrebbe al porre dei limiti e dei termini che l'Essere non ha. Si può giungere però al giorno in cui si scopre che alcuni aspetti della persona erano stati celati, forse per evitare di essere giudicati, forse per negare a se stessi che facessero parte di sè...
... finendo col non essere stati liberi di essere se stessi con se stessi, da se stessi, in se stessi, per se stessi...
10
postato da yeratel, il
Vero Silvana... e, purtroppo quando generalmente accade se ne rimane delusi... a mè è successo due giorni fà, è una doccia fredda ma, lo è solo perchè si sono voluti trascurare tanti segnali... se vogliamo le persone abbiamo la possibilità di conoscerle anzi tempo, solo il fatto di non voler essere "giudici" o, il fatto che questa persona forse ci allieta siamo portati ad insabbiare i segnali... il "benessere" dettato dal nostro egoismo in seguito lo paghiamo caro!

Questa persona avrei dovuto mandarla a fanc*ulo qualche mese fà... se leggerà questo commento il sentito fanc*ulo lo dedico all'interessato con stizza....

Perdona il mio sfogo sulla tua frase Silvana!
9
postato da , il
Se non hai mai veramente conosciuto una persona e non ti sei mai fatto veramente conoscere, non hai mai veramente amato una persona.

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati