Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Se la gente mi giudica è perché sono troppo..." di Daniela Bonomi


38
postato da , il
Vedi io Klara cerco di non giudicarle nemmeno per quello perchè i motivi se non li conosci li ignori...se il loro comportamento non mi offende o ferisce...e comunque i primi a saperlo dalle mie labbra sono i diretti interessati...cosa che non sempre gli atri fanno. mi fa molto piacere Klara questo confronto, ho avuto modo di apprezzarti anche in tanti altri commenti grazie. un abbraccio :-)
37
postato da , il
io penso, tutti abbiamo qualchecosa diverso d' uno a l'altro,
se no ci fosse cosi, tutti siamo uguali,
e quella diversità fa una personalità d'ognuno di noi,
però hai ragione, prima di giudicare una persona, bisogna conoscerla piu' a fondo..
e se pensi la diversità come "razza" (colore, cultura..)
e giudicare per questo,
è un errore madonnale,
io giudico le persone solo per il loro comportamento,
non per le loro diversità
36
postato da , il
ma tutti questi commenti solo perchè esiste una Danadiversità?
ah ah ah

a me, che sono una personcina normale, non mi giudica mai nessuno..... passano direttamente alle mani :-)
35
postato da , il
Klara non sono daccordo, ci sono persone che giudicano senza nemmeno conoscere...semplicemente perchè vedono in te qualcosa di diverso...premetto contentissima esista una "biodiversità". :-) se no rischierei di essere come loro. :-9
34
postato da , il
essere diversi e per questo essere giudicati,
ha il suo lato positivo, perchè il giudizio può essere buono, aprezzato, ammirato...
il suo lato negativo, è non essere capito, compreso,
ma in ogni caso va rispettato

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti