Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "L'emozione deve essere scambio altrimenti..." di Patrice Sangiorgio


7
postato da , il
lo scambio avviene quando tu emani un emozione che viene riconosciuta come tale da chi legge. E suscita una risposta.
non importa il perchè la comunicazione parta se per auto analisi o per fare capire al mondo la verità o la luce, importa se crea una risposta.
ho ponzato.
6
postato da , il
grazie x l'attenzione..in linea generale lo scambio avviene quando si passa qualcosa,io ero partito sopratutto dalla lettura di un testo.troppe volte ed difficile accorgersene, si scrive per se ed allora il termine ultimo di quello che si fa diviene esercizio di stile(vanità)oppure ci si racconta cose,che seppur fantastiche per l'autore non interessano ad altri(appagamento)Non possiedo strumenti per capire esattamente se un mio scritto è"utile" in questo modo se non il mio totale spirito autocritico ed il principio stesso.Se banalmente,scrivo per raccontarmela,faccio prima a chiamare un paio di amici al telefono senza far perdere tempo altrui.Volendo la frase si può allagare all'amare che tanto,troppo,ho letto in giro.Una vera emozione di quel tipo è scambiarsi,donarsi altrimenti diventa narcisismo od ossesione.saluti
5
postato da , il
Giustissimo,condivido il tuo pensiero.
4
postato da , il
Condivido
3
postato da , il
condivido l'incipit, ci ponzo sopra sulla conclusione

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti