Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Se penso a te di Federico Illesi


19
postato da , il
non sapevo fosse una traduzione.
questo spiega tutto dal mio punto di vista.
una prosa si può tradurre una poesia no.
manc la ritmica, manca il suono, manca quella alchimia che il poeta ottiene usando una parola invece che un'altra similare.
diciamo che se fosse stata scritta da un italiano la troverei banale. poi sai anche il nome di chi scrive ha la sua importanza ...
18
postato da yeratel, il
Grazie del chiarimento Sig. Daniele.... la setta Geovian-Parolista è una sorta di adesivo? a cosa si attacca????
17
postato da , il
ammirevole.
16
postato da , il
potrebbe essere il testo di una canzone!
15
postato da , il
yera concordo con te
sarà la primavera ad inagurare la stagione degli amori, preferisco Il Dolce Stil Novo.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti