Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Non è un augurio, amore, ma un solenne..." di Barbara Brussa

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

21
postato da , il
Grazie a te, virgibi... mi rendi onore.
Un saluto, ciao!
20
postato da , il
La penso come te, Francesco. Vi sono cose che il cuore canta, e la penna segue fino in fondo. "Stenografare" un sentimento, significherebbe renderlo monco, privarlo dell'emozione. Poi è chiaro che ognuno è libero di pensarla a modo suo, ci mancherebbe.
Grazie di esserci sempre, un abbraccio forte.
19
postato da , il
bellissima!!! scusa ma te l'ho rubata e l'ho dedicata anche a mia figlia.Bravissima vorrei saper scrivere anche io così! ciao
18
postato da , il
A volte mi sento stupido,e forse lo sono...ma certi commenti non riesco a capirli:
una poesia o qualsiasi cosa che uno legge,proprio perchè vuol leggere non deve guardare se è corta o lunga,ma deve guardare il contenuto e basta,in questa poesia l'autore ha espresso tutto quello che un genitore può sentire per il proprio figlio.di scritti così belli io ne ho letti pochi.
17
postato da , il
Grazie a tutti.
L'impegno e il desiderio che ci metto nell'augurare a mia figlia di crescere con dei valori importanti, non può essere risssunto in due parole. Io non ci riesco.
Vi ringrazio comunque per aver almeno provato a leggerla :)

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati