Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Inseguendo la popolarità, si rischia di..." di Antonino Gatto


10
postato da , il
Antonio! il mio commento è altrettanto lonato di quel luogo, e di quelle persone,
ma si può a sociare :-)
9
postato da , il
Cara Klara, con le tue parole, mi hai fatto pensare ad un argomento che forse dista miglia da quello che ho accennato in questa frase, ma che ha un elemento in comune, ossia quello della Prostituzione.
Proprio come dici tu, come dietro le squallide vetrine di Amsterdam, dove dietro un vetro esiste una persona con una sua fragilità, ed un cuore, e ciò che si vede dietro quel vetro, è completamente diverso da quello che anima il cuore di chi si esibisce per portare a casa dei soldi facili.
Forse non è il caso che affronto questo argomento in questa occasione, quindi lo farò con una poesia che parla proprio di questo tema, sempre attuale, ma indifferente a molte persone.
Grazie delle tue parole.
A presto
Antonino
8
postato da , il
Molto bella la tua espressione Daniele, Complimenti.
Buona serata
Antonino
7
postato da , il
la popolarità è una bella vetrina, davanti si fermano tanti per aprezzarla, desiderarla, ma anche criticarla, invidiarla,
senza accorgere, che dietro di quella popolarità c'è una persona che ha bisogno d'affetto sincero quanto loro...
6
postato da , il
Condivido Scheggia, infatti basta la compagnia di un vero Amico, per allontanare completamente la solitudine.
A rileggerti
Antonino

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti