Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "L'odio è come l'amore: un sentimento..." di Barbara Brussa

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

10
postato da , il
odio può trasformarsi amore, e viceversa, è questo è quell'incredibile
9
postato da , il
Credo d'aver '' toppato'' effettivamente analizzando bene penso che l'odio possa tramutarsi in amore,ma uno che ha amato una persona non può odiarla,altrimenti non sarebbe stato vero amore.come sempre sei perfetta Barbara.
8
postato da , il
Se è amore, ritengo non possa mai diventare odio. Spesso, quest'ultimo, viene confuso con la rabbia, la delusione, il sentirsi feriti; con tutto ciò che può essere ridimensionato col passare del tempo. L'odio vero, credo sia qualcosa di radicato nel profondo, difficile da contrastare se non con la conoscenza del suo diretto "antagonista": l'amore. Spesso, chi sa odiare, lo fa perché ha conosciuto solo le brutture della vita e non ha mai sentito sulla pelle l'emozione di una carezza.
Ad ogni modo, odio e amore portano entrambi con sé i semi della Follia; naturalmente, gli effetti saranno totalmente opposti.

Io ringrazio tutti, di cuore, per le belle riflessioni.
Rocco, andava benissimo anche un 7 :))
Grazie di nuovo, un saluto a tutti voi
7
postato da , il
E' molto facile passare da amore a odio,molto più difficile passare da odio ad amore,o sbaglio?
6
postato da , il
odio e amore il classico punto di incontro delle passioni ancestrali.
brutto è quando amore passa all'odio. ma lasperanza è che odio abbia meno forza e ceda al tempo prima di amore.

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati