Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Il poeta è bugiardo." di Gaetano Toffali


156
postato da , il
Ho letto il link bae, te ne ringrazio per due ragioni.
la prima è la scoperta che un poeta aveva con la sua arte anticipato di 100 anni le problematiche della Analisi Transazionale.
La seconda perchè anche le belle parole del pascoli in realtà non racchiudono, e nessuno mai potrà, l'essenza della poesia.
Perchè nella poesia che si mescola il tutto ed il contrario si mescola il bambino e l'arringa di pasolini, la durezza di pavese e la pazzia di Campana.
la cosa bella di PP, per me, è leggere una delle nostre poesie "personali" e poi avere voglia di tuffarsi nei grandi poeti, per godere e per migliorare...e ogni tanto scoprire perle che potrebbero andare nelle antologie.
155
postato da , il
Accoccolati nel caldo noi
Nel pensiero che cerca futuro
Stretti allacciati dopo l’amore
Ti amo in modo imbarazzante.

Per un amore a cui la realtà non ha poi dato futuro?

Ma davvero sono sinceramente il solo poeta bugiardo?
154
postato da , il
Ps
finchè si scherza va bene ma scendendo un attimo nella serietà... il dolore di chi riconosce la verità è nel fatto che (l'ho scritto in una poesia) a volte abbiamo parole più belle di noi e creiamo aspettative, illusioni volute in un senso ma "non volute" in senso stretto.
sono forse il solo che ha scritto frasi come....
153
postato da , il
Cara Dana se tu mi conoscesi meglio non diresti quella brutta parola che hai detto nel commento 174.
Io non sono un ipocorista, sono stonatissimo ..... :-)
152
postato da , il
Bea ...ti ringrazio anche io della splendida lettura..che non ha tempo ...ed è il bello della poesia

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti