Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Quand'è forte l'amore, anche il più lieve..." di William Shakespeare


5
postato da , il
In parole semplici si chiama gelosia!
4
postato da , il
per questo dura poco l'amore, e non credo di chi dicono che non sono gelosi, o non  hanno paura di perdere il loro amore e siano cosi certi..
la vita é pieno di tentazioni, delusioni, interessi,
l'amore é il piú fragile sentimento,
perché é il piú bello della nostra vita.
3
postato da , il
La frase di shakespeare parla di paura e sospetto che certo NON accrescono IL VERO amore ma SOLO la MORBOSA POSSESSIVITÀ.

Non dimentichiamo che ha scritto anche "The Tragedy of Othello, the Moor of Venice" e sappiamo come è andata a finire la tragedia intrisa di timori, sospetti e gelosie......
2
postato da , il
L'amore vero non è mai disgiunto dal timore. Quel tormento sottile di perdere da un momento all'altro l'amato. Quel sospetto vago ma tormentoso di perdere l'amore dell'amato, paura che il suo cuore si volga altrove ... E più cresce la paura, più l'amore diventa forte, tenace, intrepido, impavido, robusto. Inarrestabile.
1
postato da , il
è vero è così ma ognuno da una spiegazione diversa a questa frase...potete dirmi voi come la interpretate?

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti