Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Quand'è forte l'amore, anche il più lieve..." di William Shakespeare


15
postato da , il
Magia non cvapisco Vincenzo, hai il tuo amore che corre da te su una portaerei (e ti vedo novello Top Gun andare da lei sul tuo caccia) e cosa fai?
abbatti la portaerei e la fai annegare?
Ti consiglio strade alternative e la rilettura di qualche testo di Gandhi o Mandela.
:-))
14
postato da , il
Non stupirti, Yeratel, ci sono più cose in cielo e sulla Terra...
Senti questa:
Vincenzo, guerra agli USA? Portaerei a mani nude? Ma se gli USA sono già stati sconfitti... da me..!!!
Dichiara guerra allo Zimbabwe !!  ; )))))))))))))))))))))))))
13
postato da yeratel, il
...... ops....  artiglieria pesante questa...
12
postato da , il
Permettetemi un'altra piccola riflessione...!

Secondo me l'amore dovrebbe essere eterno...!
Anzi...tutti i sentimenti veri...dovrebbero essere eterni...!
Ma spesso è un concetto che cozza con la realtà quotidiana...!
Io penso che l'amore vero sia qualcosa di impegnativo...
da affrontare ma che valga la pena l'impegno che ci si mette...
perchè ti dà qualcosa di appagante... intenso...
che vale molto più di tanti sacrifici che si possono fare...!
Penso sia il più grande traguardo che si possa raggiungere...
nella propria vita... trovare l'altra metà della mela...
e vivere e affrontare tutto insieme per sempre...
con equilibrio...senza che sia necessariamente tutto rose e fiori...
perchè purtroppo non viviamo nelle favole...!


Come può mor*ire un "GRANDE AMORE"...?
La ragione principale è "LA GELOSIA"...!
La gelosia sof*foca e uc*cide l'amore...!
11
postato da , il
"L’amore è un sentimento che matura,
s’avverte, si sente e cresce con il passare del tempo.
Non bisogna mai credere a chi dice : “ amore mio ti amo”
questo tipo di atteggiamento a mio avviso è falso,
bello nelle apparenze quasi da creare invidia vedendoli...
e soprattutto la cosa che mi dà quasi nausea
è proprio quando due in presenza di altri...
il tono di voce viene amplificata chiamandosi amore...!
Si amore dimmi, quasi per farti capire che loro si amano.
E’ l’altro; che deve accorgersi di essere amato,
ma non certo sentendoselo dire, lo vive si, nel quotidiano,
nei piccoli gesti, nel tempo che potrà dire...
o accorgersi di essere amata.
Il modo più semplice per capire di essere amato...
e di chiudere gli occhi, pensare solo per un momento
se la persona che ti è vicino venisse a mancare
per un motivo o altro, come ti sentiresti...!
Se trovi un senso di libertà, non l’amavi...
se ti risposi non l’amavi, se senti che qualcosa muore dentro di te,
è un segnale forte che l’altra o l’altro era parte di te,
anche senza averglielo mai detto, ne senti la mancanza...
se senti rimorsi che avresti potuto fare qualcosa in più
per regalarle qualche altra piacevole situazione
allora ti accorgi che tu l’amavi .
Solo se hai questi ripensamenti avverti l’amore.
Io non credo a l’amore a prima vista...
l’amore è un sentimento che cresce...
e si radica dentro di te con il passare del tempo ed è il tuo cuore
a tenere alimentato questo sentimento...!
A prima vista può essere solo attrazione fisica.
Per fare funzionare un rapporto a due non dipende dall’altra/o,
dipende da te... e la stessa cosa vale per l’altro/a,
sembra un controsenso, ma è proprio questo il senso.
Solo se sei capace di amare sarai amato,
altrimenti... non c’è storia che tenga...!


Amare vuol dire saper soffrire
Amare vuol dire saper rinunciare
Amare vuol dire saper sopportare
Amare vuol dire saper tollerare
Amare vuol dire saper tacere
Amare vuol dire porgere l’altra guancia
Amare vuol dire non essere egoista
Amare vuol dire aiutare il prossimo
Amare vuol dire non odiare
Amare vuol dire saper perdonare


Ecco dieci validi motivi per cui dicono alla persona cheamo
essere fortunato...e perché chi mi conosce...
mi ama e mi vuole bene. Amare non vuol dire andare a letto con…
quello è sesso... e se ami rinunci anche al sesso...
anche se poi si passa per fessi...!
Se si è  capaci di amare senza limiti,
sei il vero amore per la compagna/o e viceversa...
se non sei capace di fare l’amante...allora puoi dire ti amo...!
Io parlo d’amore perché ho conosciuto l’amore...
e conosco l’amore che sento per i miei figli...
per i nipoti... per gli amici... per le piante...per la natura...!
chi mi conosce, sa che mi pongo sempre
con tutti come se li conoscessi da una vita...!

Ma la cosa che non ho detto è che non sono ancora capace
di amare oltre ogni limite... mi mancano le ultime due voci della lista...
ma non demordo, ho ancora tempo per potere imparare
sicuramente magari continuerò a sbagliare,
ma tu amore mi devi aiutare mi devi ancora sopportare,
cosi capisco come si fa a perdonare e finalmente riuscirò ad amare.
Ah! Dimenticavo... è vero che il tempo ti insegna ad amare ...
come è anche vero che cura i lividi...
ma le ferite... quelle lasciano i segni e se poi ti graffiano il cuore
è là che finisce l’amore.
Mentre le ferite sul corpo il segno che lasciano è visibile a tutti...
ma quando ti toccano il cuore rimangono aperte
e le vedi solo tu ad occhi chiusi amaramente...!
Non è cosa da tutti sapere amare... bisogna sapersi sacrificare...!


Chi per scelta decide di rimanere single...
per me ha una visione sbagliata della vita...
anche se pensa di essere più libero...!
Ma la libertà non sempre si associa alla felicità...!


"Buona Riflessione"!

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti